Ricerca

Categoria

Toninello Immobiliare

via porta vecchia 5
35042 ESTE (PD)
C.F.: 05025990283
P.IVA: 05025990283
info@toninelloimmobiliare.it
0429/601901
320 6473523
 
Visita il nostro sito su PropertyRE

Sospensione mutui per coronavirus

I requisiti per accedere

Al via la possibilità di sospendere il mutuo a causa del coronavirus. Ecco come presentare la domanda e i requisiti necessari per farlo.

Con l’emergenza coronavirus si amplia la possibilità di accedere alla possibilità di sospendere il mutuo casa. Per poter accedere servono i seguenti requisiti:

  • requisiti base per accesso al già esistente fondo di garanzia per i mutui
  • contratto di mutuo acceso da almeno un anno
  • sospensione del lavoro per almeno 30 giorni (lavorativi) o riduzione di orario (sempre per 30 giorni)
  • per partite Iva, riduzione del fatturato del 33%

A fronte di tali condizioni, l’accesso è garantito senza limiti di tempo, con rimborso degli interessi al 50% di quelli maturati sul debito residuo durante il periodo della sospensione.

Entro quando inviare la domanda? Secondo Consap il termine è il 17 dicembre 2020, senza necessità di presentare l’indicatore Isee. Chi a quella data avesse già avuto accesso alla sospensione del mutuo non vedrà il periodo di sospensione per coronavirus aggiungersi al conteggio del periodo massimo di 18 mesi, a patto che il mutuo risulti in regolare ammortamento da almeno tre mesi.

A quali contratti di mutuo si applica la sospensione?

  • Deve presentare la domanda il proprietario di una casa abitazione principale. In caso di mutuo cointestato, i requisiti possono essere posseduti anche da uno solo degli intestatari.
  • Con mutuo non sopra i 250 mila euro
  • Mutuo acceso da almeno un anno al momento della presentazione della domanda
  • Ritardi nei pagamenti consentiti non oltre i 90 giorni consecutivi

Con quali tempistiche si attiva lo stop? Secondo quanto chiarito da Consap, sul cui sito è disponibile la modulistica, sono 30 i giorni lavorativi (45 per i mutui cartolarizzati) entro cui la banca attiva la sospensione del mutuo, a partire dal momento di ricezione del messaggio di accoglimento della domanda.

Indietro

Data: giovedì 9 aprile 2020
Autore: Mutui.it